Menu

Perizie di parte per danni da sovraccarico neve – per ottenere il massimo rimborso dei danni alla tua proprietà

I sovraccarichi di neve sulle coperture di capannoni e abitazioni rappresentano vere e proprie condizioni di calamità naturale. Si tratta di danni estensivi perché possono colpire diversi fabbricati interessati dalle copiose nevicate.

In seguito alla denuncia del sinistro all’Assicurazione, il Perito da quest’ultima nominato provvede a verificare l’effettiva sussistenza di diversi importanti requisiti tecnici tra i quali in particolare il rispetto delle caratteristiche costruttive della copertura rispetto a specifiche normative tecniche.

Successivamente, diverse altre verifiche vengono normalmente svolte dal Perito dell’Assicurazione che alla fine degli accertamenti dovrà stabilire se sia possibile o meno validare l’indennizzabilità del sinistro in base a tutti i vincoli previsti all’interno della polizza.

La proprietà che subisce un danno da sovraccarico di neve spesso deve
sobbarcarsi i “danni indiretti”, ovvero da perdita di profitto lordo o
margine di contribuzione, per i fermi produttivi parziali o totali che
si verificano successivamente all’indisponibilità del fabbricato
danneggiato.

Per le ragioni appena evidenziate è preferibile richiedere da subito l’intervento degli esperti di GARAperizie, affinché la pratica assicurativa per la richiesta di indennizzo sia avviata nel migliore modo ed in relazione ai vincoli previsti dalla polizza.

Infine GARAperizie tra i propri servizi si occupa anche della redazione della perizia di stima da inoltrare alla Regione per la richiesta dei finanziamenti regionali o provinciali, eventualmente derivanti dal riconoscimento dello stato di calamità naturale.

Che differenza c’è tra il perito assicurativo e il perito di parte?

Scarica la scheda

Download documenti