Menu

L’ISPETTORE LIQUIDATORE SINISTRI

L’Ispettore liquidatore di sinistri svolge per conto della compagnia di assicurazioni attività di accertamento e di liquidazione dei danni subiti da terzi e da assicurati, in seguito ad un sinistro per il quale esista copertura assicurativa. È una figura professionale inquadrata nell’organico delle compagnie di assicurazioni.

L’Ispettore liquidatore svolge le seguenti attività:

a) esamina la denuncia e ne verifica la regolarità amministrativa, dopo aver ricevuto gli incartamenti relativi al sinistro o incidente;

b) accerta le modalità con le quali è avvenuto il danno. Nell’ambito di questa fase, che prende il nome di istruzione del sinistro, l’Ispettore liquidatore di solito utilizza consulenti esterni. Per la quantificazione dei danni materiali si avvale di Periti ed esperti specifici. In sostanza, il suo compito è quello di seguire la pratica finché rimane in ambito ‘extragiudiziale’, vale a dire al di fuori del tribunale, mentre, nel caso in cui venga promossa una causa giudiziaria, è tenuto a rimettere il tutto nelle mani dei legali della compagnia;

c) liquida le pratiche di indennizzo o risarcimento dei danni.

Tra le altre funzioni, l’Ispettore può occuparsi di mansioni amministrative e organizzative, come la raccolta e la trasmissione periodica di dati e di documenti alla direzione della compagnia o la valutazione dell’attività liquidativa dei collaboratori esterni.

È utile sapere che…

Alcune nozioni utili per capire come il perito di parte opera nel tuo interesse.